Spedizioni Veloci

dhl

Condizioni generali

Ogni ordine di norma viene evaso da Magheia Cosmetics s.r.l. entro i 2 giorni lavorativi successivi a quello di ricevimento del pagamento, salvo indisponibilità della merce in magazzino. La merce viene quindi affidata al Corriere per la consegna all’indirizzo indicato dal Cliente al momento dell’ordine. Ricordiamo che, non è possibile cambiare indirizzo di consegna dopo il pagamento della merce.

Il Cliente riceverà un Codice per il Tracking della spedizione, da utilizzare sul sito del Corriere per conoscere lo stato della spedizione.

Ogni spedizione prevede due tentativi di consegna: il primo tentativo ha luogo generalmente entro i termini riportati in questa sezione; il secondo avviene di solito in accordo con il Cliente. I recapiti per contattare il Corriere sono sull’avviso di passaggio che normalmente il Vettore lascia in casella delle lettere, in portineria, sul portone o il citofono dello stabile del Cliente. Qualora il Corriere non venga contattato dal Cliente, il Corriere può effettuare in maniera autonoma il secondo tentativo in un qualsiasi giorno successivo a quello della prima consegna. Se anche il secondo tentativo non va a buon fine  la merce va in giacenza o viene rispedita a Magheia Cosmetics s.r.l.

Il pacco deve essere consegnato a una persona, ed è necessario che questa persona firmi la prova di consegna. Il pacco non può essere indirizzato a caselle postali né lasciato nelle portinerie incustodite, sui pianerottoli degli stabili o davanti ai portoni o ai cancelli delle abitazioni.

Rientri, ri-spedizioni, giacenze:

Nel caso in cui, per motivi indipendenti da Magheia Cosmetics s.r.l. (destinatario assente, errato indirizzo di spedizione, compiuta giacenza ecc.), l’ordine tornasse al mittente Magheia Cosmetics s.r.l. si riserva il diritto di addebitare al Cliente le spese di trasporto relative al rientro della merce, alla giacenza e ad altri costi accessori. Qualora il Cliente richieda una nuova consegna, Magheia Cosmetics s.r.l. si riserva il diritto di addebitare al Cliente le spese di trasporto relative al rientro della merce, alla giacenza, alla nuova spedizione della merce e ad altri costi accessori.